La migliore destinazione per i prodotti di alta qualità

Vittore Fossati – i preferiti

fossati

fossatiVittore Fossati, nato nel 1954 ad Alessandria, fotografa dal 1977. Ha un grande passione per la letteratura. Ha partecipato a diversi progetti collettivi come Viaggio in Italia, Esplorazioni sulla Via Emilia and Archivio dello Spazio.

Tra le sue pubblicazioni: In riva ai fiumi, vicino ai ponti, Appunti per una fotografia di paesaggio, Il Tanaro a Masio.

 

I miei libri preferiti

Volete sapere quali libri metto nella cartella? Uno solo è recente, infatti uso ancora una cartella e non uno zaino, però almeno sono tutti e tre di autori viventi.

Eccoli:

Atlas_Cover.jpg

Atlas di G. Richter, è un bel peso ma fa da atlante, vocabolario, libro di storia (qui lascio perdere l’eco fra la quantità sterminata di immagini e la volontà sterminatoria…) e anche da astuccio per le matite colorate. Libro eccezionale per rimettere in moto i pensieri, funziona quasi come l’elenco del telefono per un romanziere in cerca d’ispirazione.

Varianti_Cover

Poi, lo straordinario Varianti di G. Guidi, uno fra i libri più belli degli ultimi vent’anni. Lo ripasso spesso perché su questo autore i professori ogni tanto mi interrogano.

Question_For_An-Overcast_Day_Cover

Infine un quaderno: Questions for an overcast day di R. Adams. Nel quaderno c’è, già fatto, pronto da copiare, lo svolgimento di un tema sulla fragilità delle foglie (infatti, le foglie si ammalano e poi cadono). Tema e svolgimento molto utile per sgombrare la scatola cranica da pensieri troppo, e a volte inutilmente, complicati.

1 Commento

  1. Grazie a Vittore Fossati per la sua grande sensibilità sempre proposta con intelligentissima ironia e, soprattutto, autoironia, segno inconfondibile di intelligenza viva e operante !!! Il libro di Guidi è presente anche nella mia collezione e confermo essere a tutt’oggi uno dei libri fotografici più belli che io abbia mai visto. Gli altri due li cercherò senz’altro !!!
    Alessandro Cirillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*