fbpx

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Firmacopie: Grégoire Eloy

24 Marzo 2023 @ 18:30 - 20:30

Venerdì 24 marzo dalle 18.30

Grégoire Eloy sarà da Micamera per la presentazione e il firmacopie dei suoi ultimi due libri: OMALO (The Eyes Publishing, 2022) e Ressac (Images Plurielles, 2023).

OMALO presenta una serie di fotogrammi realizzati da Grégoire Eloy durante la residenza del Tbilisi Photo Festival, in Georgia nel 2019-20. Il fotografo si interroga sul tempo, sulla memoria e sulla vita in questo luogo recluso del Caucaso, mettendo in discussione la natura stessa delle immagini.
Alternando fotogrammi e fotografie, Grégoire Eloy scuote la nostra percezione di cosa sia l’immagine: ogni scatto porta a un fotogramma (creato della luce del flash sulla carta fotosensibile posta nello spazio) e a una visione dello spazio stesso, ovvero l’immagine catturata dalla macchina fotografica.

 

 

Situato tra Kazakistan e Uzbekistan, il Lago d’Aral, un tempo uno dei quattro mari interni più estesi al mondo, sta evaporando inesorabilmente dagli anni ’60 a causa dello sfruttamento da parte della Russia: l’acqua prelevata viene utilizzata per l’irrigazione dei campi di cotone, la cui coltivazione intensiva ha causato un disastro ecologico e climatico senza precedenti.
Il mare interno ha ormai perso più del 90% della sua superficie originale. Il completamento della diga di Kokaral nel 2005 ha permesso il ritorno del mare e dei pesci nella parte settentrionale, ma ha condannato alla scomparsa la parte meridionale.
Realizzate tra il 2008 e il 2012 in Kazakistan e Uzbekistan, le fotografie di Ressac documentano la vita delle comunità che da generazioni vivono di pesca lungo le coste, la cui esistenza è messa in serio pericolo dai drastici cambiamenti climatici causati dall’avidità umana.

 

I libri:

 The Eyes Publishing, 2022
Copertina rigida, 24 x 30 cm
96 pagine, fotografie b/n
Lingua inglese e francese

acquistalo qui

 

Images Plurielles, 2023
Copertina rigida, 17 x 24 cm
96 pagine, fotografie a colori e b/n
Lingua francese e inglese

acquistalo qui

 

Nato nel 1971, Grégoire Eloy è fotografo documentarista dal 2003 e membro del collettivo Tendance Floue dal 2016. Per 10 anni ha viaggiato nell’Europa orientale e nell’Asia centrale per progetti a lungo termine sull’eredità sovietica e sulle guerre nel Caucaso meridionale, in particolare le serie Les Oubliés du Pipeline (2006) e Ressac (2008-2013).
Dal 2015 si interessa al nostro rapporto con l’ambiente e la natura selvaggia durante residenze immersive in ambienti naturali: Residenze del Guernsey Photography Festival (2016-2017), del Tbilisi Photo Festival (2018-2020), del Champ des Impossibles (2020-2022) e del festival l’Homme et la Mer du Guilvinec (2021). Nel 2022, la sua carriera è stata premiata con il Prix Niépce Gens d’Images.

Dettagli

Data:
24 Marzo 2023
Ora:
18:30 - 20:30
Categoria Evento:

Luogo

Micamera
via Medardo Rosso 19
Milano, italy 20121 Italia
+ Google Maps
Phone
02 4548 1569
Visualizza il sito del Luogo