89-91 Sites of Technology – Lewiz Baltz (I edizione in lingua italiana e inglese)

Steidl, 2007
Copertina rigida, 28,5 x 27,5 cm
132 pagine, fotografie b/n e colori
Lingua italiana e inglese
Condizioni generali ottime
Tracce minime di usura alla sovraccoperta

COD: RAR555 Categorie: ,

Come il computer HAL 9000 del film “2001: Odissea nello spazio” di Stanley Kubrick anche le macchine di intelligenza artificiale fotografate dall’artista americano Lewis Baltz sono metafore di un sistema di potere imperscrutabile. Sinora presentata in modo frammentario e pubblicata solo oggi nella sua interezza, la serie 89-91 costituisce il punto di snodo tra due fasi distinte della carriera di Baltz, collocandosi a metà strada tra l’approccio minimalista e seriale dei progetti di documentazione del paesaggio degli anni Settanta e Ottanta e i grandi tableaux allegorici sul potere della tecnologia degli anni Novanta.

RAR555
Peso 5 kg

Ti potrebbe interessare…