A One Storied Country – Chris Bierl

 40,00

The Velvet Cell, 2022
Copertina morbida, 16 x 24 cm
232 pagine, fotografie a colori e in b/n
Lingua inglese

Disponibile

COD: CON5830 Categorie: , Tag: , ,

Nel 1957 si verificò un’esplosione nell’impianto nucleare di “Mayak”, vicino alla città di Kyshtym, negli Urali russi. Anche se l’anno successivo la stampa occidentale riportò notizie di un incidente nucleare in Russia, il governo sovietico si rifiutò di riconoscere l’evento. Il Techa, il fiume vicino, era già noto per la sua contaminazione nucleare, nonostante decine di villaggi dipendessero da esso. Chris Bierl ha seguito il fiume a monte, lasciandosi condurre in molti altri luoghi avvelenati e sfruttati. La serie ‘A One Storied Country‘ mostra gli effetti irreversibili dell’invasione antropologica sui paesaggi naturali.

Peso 1 kg
ISBN

9781908889836

Ti potrebbe interessare…