Angels in Fall – Karin Apollonia Muller

 40,00

Kruse, 2001 (I edizione)
Copertina rigida, 26 x 30 cm
84 pagine, fotografie a colori
Lingua inglese

Disponibile

COD: RAR709-1 Categoria: Tag:

La fotografia di Karin Müller interpreta brillantemente il paesaggio di Los Angeles da un nuovo punto di vista: qui il paesaggio è mostrato come una fetta della superficie terrestre, mai puramente rappresentativa della geografia, della regione o della città. I paesaggi non sono mai stabili: evocano l’assenza umana così come la presenza umana e si spostano con le coordinate spazio-temporali del desiderio umano.

L.A. di Müller è un mondo in cui il sintetico e il globale hanno superato il naturale e il locale, dove il paesaggio è diventato una rete mutevole di sogni viventi. Le sue immagini sono entrambe rappresentazioni immediatamente reali e stranamente distanti dei cambiamenti vertiginosi che stanno dipanando la nostra vita quotidiana: cattura un’era in cui il cambiamento economico è scritto nelle strade, nei corpi e nella trasformazione di quasi ogni forma del costruito (e ambiente naturale).

Concepito e realizzato in collaborazione con l’antropologo e scrittore Rodney Sappington, Angels in Fall è un commovente documento visivo e testuale della più sconcertante delle città contemporanee.

Angels in Fall di Karin Apollonia Mueller è la rappresentazione fotografica più convincente di Los Angeles dai tempi di Ed Ruscha negli anni ’60 e della primavera di Los Angeles del 1986 di Robert Adams.” — Martin Parr e Gerry Badger,

RAR709-1
Peso 1 kg
ISBN

978-3-934923-09-6

Ti potrebbe interessare…