As We Rise: Photography from the Black Atlantic

 55,00

Aperture, 2021
Copertina rigida, 24,3 x 29 cm
184 pagine, fotografie a colori
Lingua inglese

Disponibile su ordinazione

COD: VAR123-10 Categorie: , ,

“As We Rise” consiste in un’interessante raccolta di oltre cento lavori fotografici realizzati da artisti provenienti dai luoghi della diaspora africana: Canada, i Caraibi, la Gran Bretagna, gli Stati Uniti, il Sud America e ovviamente l’Africa.

Come spiega Teju Cole, fotografo, scrittore e curatore, nella sua prefazione: “Troppo spesso nella nostra società ci vengono presentate raffigurazioni di persone di colore in situazioni disperate, di violenza e isolamento. As We Rise rifiuta tutto questo; ovviamente non sono presenti soltanto situazioni di festa, non sarebbe veritiero, ma le persone vengono mostrate come esseri umani, intente nell’atto di vivere”.
Il materiale per il volume è stato selezionato a partire dagli archivi della Wedge Collection del Dr. Kenneth Montague a Toronto, dedicata ad artisti di discendenza africana, ed esprime le molteplici sfaccettature della cultura nera attraverso le lenti dei concetti di comunità, identità e potere.

Con la presenza di artisti quali Stan Douglas, LaToya Ruby Frazier, Barkley L. Hendricks, Texas Isaiah, Lizz Johnson Artur, Deana Lawson, Jamel Shabazz e Carrie Mae Weems, i temi trattati sono quelli della presa di coscienza di sé, bellezza, serenità, appartenenza, unicità e auto-rappresentazione.
I testi presenti, realizzati da scrittori del calibro di Isolde Brielmaier, Ugochukwu-Smooth C. Nzewi, Mark Sealy, Teka Selman e Deborah Willis sono utili per comprendere a fondo il materiale proposto all’interno del volume.

VAR123-10
Peso 1 kg

Ti potrebbe interessare…