Blow-Up – Michelangelo Antonioni (I edizione)

 80,00

Einaudi, 1967 (I edizione)
Copertina rigida, 12,5 x 20cm
76 pagine, fotografie b/n e colori
Lingua italiana

Ottime condizioni generali. Tracce del tempo alla sovraccoperta.
Breve inscrizione nel frontespizio (una citazione dello scrittore H.D. Thoreau)

Disponibile

La sceneggiatura di un film di culto quale Blow-Up accompagnato da una sezione di 22 fotografie…

Il film ritrae il mondo patinato della società consumistica della Londra degli anni Sessanta. In questo mondo, dove le persone scontano la solitudine e l’indifferenza dovute alla mancanza di comunicazione, quest’ultima diventa una forma espressiva puramente convenzionale che riduce le cose a puri segni. Da un fotogramma all’altro, l’opera evolve nelle più diverse direzioni, assumendo ora le caratteristiche del racconto giallo, ora quelle della proiezione paranoica o della fantasia psichedelica. Procedendo per successive approssimazioni, si giunge alla scena finale che ribadisce come nella moderna società dei consumi la realtà abbia un contenuto quasi esclusivamente virtuale.

 

Peso 1 kg
Giorni di attesa

15

Ti potrebbe interessare…