Caos – Josef Koudelka (I edizione italiana)

 100,00

Motta, 1999 (I edizione)
Copertina rigida, 43×30 cm
112 pagine, fotografie in b/n
Breve testo in lingua italiana

Condizioni generali ottime, lievi tracce di usura alla sovraccoperta

Disponibile

COD: RAR432 Categorie: , Tag: ,

Buona parte dell’eccezionalità dell’opera di Koudelka consiste nel fatto che questo maestro incontestato della fotografia si esprime attraverso l’estremo rigore delle sue composizioni. Le sue fotografie sono concentrate sull’essenziale: “Io, Koudelka, ero là e ho visto”. Ha visto, ad esempio, gli zingari e il formicaio brulicante di Praga, le folle vociferanti e anonime, la solitudine, il duro cammino degli abbandoni, la ricerca di un altrove. In Caos invece non ci sono più uomini. Se sono presenti è perché hanno perduto il senno. Dormono ai piedi di un muro. Non ci sono più uccelli. La terra è avvelenata. Il mondo si è trasformato in un minerale. Restano le tracce della vita di prima: un albero come ricordo, il mare a chiudere l’orizzonte. Koudelka preferisce le grandi pianure, le cave abbandonate, le fabbriche nelle quali una macchina prende il posto di cento operai, i paesi disabitati e in questi spazi vuoti dice di amare la solitudine. L’eccezionalità di questo volume consiste anche nel presentare opere realizzate utilizzando un nuovo formato “panoramico”: il 6×18, scoperto dal fotografo negli anni Ottanta, ma presente da tempo nella storia della fotografia, usato sempre e solo, però, per scopi spettacolari o aneddotici. Per il fotografo, il cambiamento di formato può essere paragonato al passaggio dall’olio all’acquarello per un pittore: la nuova tecnica richiede una continua messa in discussione, un continuo apprendimento e una costante ricerca di innovazione. Pazientemente e con costanza Koudelka si adatta a questa visione particolare e la penetra a tal punto da rinnovarla radicalmente. Le 108 fotografie di questo volume mostrano la forza di tale rinnovamento. La scelta del grande formato corrisponde all’esatta preoccupazione di restituire la “presenza” del formato panoramico. Allo stesso tempo la cura e l’originalità dell’impaginato che alterna foto orizzontali a doppia pagina e polittici verticali, manifestano tutta la ricchezza e raffinatezza di un’opera fotografica di prima importanza.

RAR432
Peso 2 kg
Dimensioni 30 × 43 cm
ISBN

978-8871792156

Ti potrebbe interessare…