Carpe Fucking Diem – Elina Brotherus

 52,00

Kehrer, 2015
Copertina rigida, 20.3 x 27 cm
156 pagine, 104 fotografie a colori
Lingua inglese

Disponibile su ordinazione

Giorni di Attesa: 10
COD: CON319 Categoria: Tag: ,

La sesta monografia di Elina Brotherus è il suo tentativo di ricostruire il senso della vita quando questa non rispecchia le aspettative che le avevamo riservato.
Utilizza di nuovo se stessa come modella, affrontando vari gradi di autobiografia.
Il lavoro si mescola con un’altra sua serie “Annonciation”, se possibile ancora più personale.
La Brotherus infatti cerca di ridefinire la sua esistenza in seguito alla rassegnazione di non poter avere figli. Vediamo In “Carpe Fucking Diem” la voglia di ricominciare, la ricerca di una nuova essenza, i diversivi di una donna nella sua seconda età mescolati al calvario di un trattamento per la fertilità durato cinque anni. 5 anni di false speranze, 5 anni di attese smentite, di pianti, di prese di coscienza.
“Carpe Fucking Diem” è un lavoro così denso e così trasparente, pur nella sua messa in scena, che ti entra dentro e difficilmente si dimenticherà.

Peso 2 kg
Dimensioni 20,3 × 27 cm
Editore

Luogo

Berlino

Anno

2015

Copertina

Rigida

Pagine

156

ISBN

978-3-86828-626-7

Giorni di attesa

10

Ti potrebbe interessare…