Citizen di Mårten Lange

 60,00

Études Books, 2015
I edizione, 500 copie
Copertina rigida, 22x28cm
32 pagine, fotografie in b/n
Lingua francese

Disponibile

COD: CON443-5 Categorie: , Tag:

L’approccio del giovane fotografo svedese Marten Lange è stato spesso paragonato ad un processo, quasi scientifico, di raccolta e confronto di esemplari provenienti direttamente dal mondo naturale. “Citizen”, mediante una serie di ritratti nitidi in bianco e nero di piccioni, mostra sin dall’inizio una sensibilità antropomorfa. In queste immagini, incorniciate come busti classici, vi troviamo al loro interno una particolare tristezza o pathos: isolamento e disperazione. Non possiamo fare a meno di imporre il nostro bagaglio emotivo e molto umano. Il potenziale allegorico del titolo, Citizen, ci conduce su tutt’altra strada. Forse una riflessione sulla società, questo breve libro pone domande di restrizione e potenziale. Questi piccioni possono essere liberi dalla gabbia, ma li rinchiudiamo e li intrappoliamo con le nostre aspettative, convenzioni e mitologie.

CON443-5
Peso 1 kg

Ti potrebbe interessare…