Czech and Slovak Photo Publications, 1918-1989 – autori vari

 125,00

Steidl, 2018
Copertina rigida, 26.6×28.8cm
516 pagine, fotografie in b/n e a colori
Lingua inglese e ceca

Disponibile su ordinazione

COD: VAR972-8 Categoria:

“Czech and Slovak Photo Publications, 1918-1989” è un’opera il cui scopo è quello di commemorare il centesimo anniversario della fondazione della Repubblica di Cecoslovacchia, il 28 Ottobre 2018. Nel corso dei suoi oltre 1000 anni di esistenza, i cechi e gli slovacchi sono stati una nazione libera solo tra il 1918 e il 1938, e ancora dal 1989. Quando finalmente hanno avuto l’opportunità di vivere sotto il loro stesso dominio, fotografi e scrittori, tipografi e book designer, grafici e stampatori sono stati consumati da un amore sfrenato per la nazione documentandone i suoi paesaggi, le sue città, i suoi tesori nazionali, i suoi monumenti e la vita del suo popolo con una costante attenzione, costruendo così la loro identità culturale unica, anche durante l’annessione nazista e ben 40 anni di occupazione comunista. In nove capitoli l’opera esplora oltre 800 pubblicazioni dal 1918 al 1989, evidenziando il lavoro di oltre 250 fotografi e artisti grafici tra cui Alphonse Mucha, Josef Sudek, Frantisek Drtikol, Jaromír Funke, Jaroslav Rössler, Zdenek Tmej, Jindrich Styrsky, Karel Teige e Ladislav Sutnar a Vladimír Hipman, Karel Plicka, Jan Lukas, Karel Hájek, Tibor Honty, Josef Prosek, Libor Fára, Martin Martincek, Karol Kállay, Pavel Stecha, Jindrich Streit, Bohdan Holomícek e Josef Koudelka.

VAR972-8
Peso 2 kg
ISBN

978-3-95829-497-4

Ti potrebbe interessare…