DAIDO MORIYAMA IN COLOR

Skira, 2015
Copertina rigida, 21 x 31 cm
480 pagine, 257 fotografie a colori
Lingua italiana e inglese

La prima monografia dedicata alle fotografie a colori realizzate da Daido Moriyama, una delle figure di spicco della fotografia giapponese contemporanea
Questo libro presenta per la prima volta oltre 250 fotografie a colori scattate da Daido Moriyama tra il 1960 e il 1970: un flusso costante di immagini spesso frenetico o improvvisamente sospeso, seguendo il ritmo di una vita inquieta trascorsa viaggiando per le strade del mondo.
Tra i maggiori protagonisti della fotografia contemporanea, Daido Moriyama è nato a Osaka nel 1938, vive e lavora a Tokyo. Fotografo on the road, spirito libero e viaggiatore solitario, racconta nei suoi scatti frammenti sospesi di mondo, attimi ritagliati nel continuo fluire dell’esperienza. Il suo lavoro ricompone un universo onnivoro di soggetti, realtà e sensazioni, che ricalca il ritmo stesso di un’esistenza priva di legami, certamente inquieta, vissuta sulle strade del mondo.
Il suo lavoro è stato presentato alla Tate Modern di Londra, al SFMOMA di San Francisco, al Metropolitan Museum di New York, al Fotomuseum di Winterthur, al Museum of Contemporary Art di Vigo, in Spagna.
Peso 2 kg
Giorni di attesa

7

Ti potrebbe interessare…