Daleside – Cyprien Clément-Delmas e Lindokuhle Sobekwa

 55,00

Gost, 2020
Copertina rigida, 18.7×25.3 cm
2 libri da 64 pagine, 62 fotografie a colori
Lingua inglese

Disponibile su ordinazione

Giorni di Attesa: 20
COD: CON-923-9 Categoria: Tag: ,

Daleside, nella provincia di Gauteng, in tempi passati, ha avuto una popolazione prevalentemente bianca e risulta essere isolata nella periferia industriale di Johannesburg. La sua stessa separazione ha portato i residenti di Daleside a chiudersi sempre di più e, nello spazio di un decennio, è diventata una città fantasma isolata con una popolazione in continua diminuzione, composta principalmente da minatori e piccoli proprietari. Dal 2015, il fotografo francese Cyprien Clément-Delmas e il fotografo sudafricano Lindokuhle Sobekwa hanno collaborato per realizzare un vero e proprio ritratto di Daleside. I due fotografi si sono conosciuti mediante il programma “Of Soul and Joy” lanciato a Thokoza (città dove Sobekwa è cresciuto) da Rubis Mécénet. Hanno faticato, soprattutto nella fase iniziale del progetto, per accedere agli spazi personali degli abitanti di Daleside ma allo stesso tempo sono riusciti a costruire gradualmente e pazientemente delle relazioni con i soggetti ritratti. L’edizione si configura in definitiva come un doppio libro all’interno del quale le immagini dei due artisti coesistono, dialogano, si richiamano, stridono a creare una narrazione incalzante, concisa e completa.

CON-923-9
Peso 1 kg
ISBN

978-1-910401-52-1

Giorni di attesa

20

Ti potrebbe interessare…