Micamera.com è la più grande libreria specializzata in fotografia italiana. Libri rari, firmati da collezione.

Das Auge des Krieges (The Eye of War): Ukraine 1941/42 – Dieter Keller

Das Auge des Krieges (The Eye of War): Ukraine 1941/42 – Dieter Keller

 39,00

Buchkunst Berlin, 2020
Copertina rigida, 24 x 20 cm
118 pagine, 88 fotografie in bianco e nero
Lingua: inglese, tedesco

Disponibile (ordinabile)

Dieter Keller (1909-1985) era amico intimo, prima e durante la seconda guerra mondiale, di artisti della corrente Bauhaus. I molti anni di contatto con Willi Baumeister, Alexej von Jawlensky, Ida Kerkovius e con Oskar Schlemmer, documentati in oltre 90 lettere, hanno plasmato la sua vista artistica e influenzato significativamente le sue composizioni fotografiche.

Nel 1941/42, Dieter Keller fu di stanza come soldato tedesco nell’area di confine tra Ucraina e Bielorussia. Durante questo periodo, nonostante un severo divieto militare, riuscì a fotografare civili e vittime della guerra, con un’estetica dall’aspetto moderno, in parte grazie all’influenza dei suoi amici artisti, in parte per una sua tendenza naturale, che lo rendeva capace di usare la percezione estetica come chiave per elaborare la realtà e far fronte psicologicamente agli orrori che dovette affrontare.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Isbn

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Das Auge des Krieges (The Eye of War): Ukraine 1941/42 – Dieter Keller”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SKU: MAE481-5 - Vuoi aiuto? Contattaci Lascia un commento

Categories: ,

Tag: ,

WhatsApp chat