Micamera.com è la più grande libreria specializzata in fotografia italiana. Libri rari, firmati da collezione.

Dave Heath – Dialogues with Solitudes

Dave Heath – Dialogues with Solitudes

 150,00

Steidl / Le Bal, 2018
Copertina rigida, 20 x 25.6 cm
184 pagine, 98 fotografie b/n
Lingua inglese e francese

Condizioni perfette

 

Disponibile (ordinabile)

Dialogues with Solitudes è l’edizione riveduta del libro radicale del 1965 di Dave Heath, che cattura l’irrequieto zeitgeist degli anni Sessanta come una canzone di protesta. Heath descrive le fratture e il disagio nella società dell’abbondanza americana del dopoguerra, prima dell’ascesa del movimento per i diritti civili e dell’opposizione alla guerra del Vietnam. Piuttosto che concentrarsi su scene o eventi specifici, Heath fotografa un’esperienza intima vissuta: tensione nelle strade della città, corpi chiusi e costretti e individui isolati che hanno apparentemente perso il senso di sé.

Influenzato da W. Eugene Smith e dai fotografi della Scuola di Chicago tra cui Aaron Siskind e Harry Callahan, Heath esprime soprattutto la sua presenza nel mondo riconoscendo un alter ego negli altri assorti nel tormento interiore. Per trasformare questa esperienza in un libro, Heath è stato guidato principalmente dalle preoccupazioni per la sequenza, in particolare in The Americans e Walker Evans ‘American Photographs di Robert Frank. Nelle parole di Heath: “Per me, l’atto di fotografare non è altro che prendere … note diaristiche che derivano dall’impegno con il mondo. È nella sequenza delle fotografie che creo una struttura poetica, un legame connettivo, non cronologico o narrativo nello sviluppo come un saggio fotografico, ma emotivo nello sviluppo “.

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg
Isbn

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dave Heath – Dialogues with Solitudes”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SKU: RAR444-1 - Vuoi aiuto? Contattaci Lascia un commento

Categories: ,

Tag: