Elementary Calculus – J Carrier (firmato)

 95,00

MACK, 2012
Copertina rigida, 21 x 25 cm
112 pagine, fotografie a colori
Lingua inglese

Firmato

Disponibile

J. Carrier ha vissuto una vita nomade, spostandosi prima da Washington D.C. all’Ecuador, e poi in Africa e in Medio Oriente; ogni spostamento lo portava sempre più lontano dagli amici e dalla famiglia.
Durante il periodo trascorso in Israele, Carrier ha iniziato a sentire un’affinità con i migranti approdati nella polverosa città di Tel Aviv, immedesimandosi nella loro esperienza di outsider, isolati e lontani da casa. 

Elementary Calculus intreccia tra loro ritratti, paesaggi e fotografie di still life, osservando i momenti pubblicamente privati di questi stranieri mentre tentano di ricollegarsi alle loro case. Nel suo documentare i migranti e i rifugiati a Tel Aviv e Gerusalemme, Carrier esplora la distanza che separa realtà e sogno – il desiderio di ciò che è stato e la speranza di ciò che sarà.

La sequenza, enigmatica e sospesa, è volta a porre domande piuttosto che a fornire risposte: che cosa significa questo afflusso di stranieri in una nazione definita dall’etnia e da contrastanti rivendicazioni di proprietà? E come si ripercuote questa complessa situazione su questi “nuovi arrivati”? C’è una speranza per loro in questa terra promessa?

Copia firmata dall’autore

Peso 1 kg
ISBN

9781907946233

Ti potrebbe interessare…