Empty Forest – Nanouk Prins (firmato)

 85,00

Self-published, 2022 (II edizione)
Copertina rigida, 18 x 27 cm
108 pagine, fotografie a colori e b/n
Lingua inglese

Edizione di sole 150 copie (le nostre firmate)

Disponibile

COD: CON934 Categorie: , , Tag: , ,

Nel silenzio di una stanza spoglia, illuminata dalla luce del mattino, una donna fissa il mondo oltre la finestra, sorvegliata dagli sguardi penetranti dei lupi. Intorno a lei, la natura selvaggia regna sovrana.
Una brezza leggera inganna i denti di leone.

Attraverso queste immagini evocative, Nanouk Prins cattura l’essenza dell’abbandono, della solitudine e dell’isolamento che pervade gli internati manicomiali.

Empty Forest racconta la storia di una giovane madre, Emma Hauck, ricoverata in un ospedale psichiatrico di Heidelberg, in Germania, nel 1909. Le fu diagnosticata la schizofrenia. Emma morirà in un manicomio di Wiesloch 11 anni dopo. A quel tempo, negli archivi dell’ospedale di Heidelberg fu trovata una raccolta di lettere. Tutte queste lettere sono state scritte in modo ossessivo al marito Michael, implorandolo di prenderla con sé. La maggior parte delle lettere è scritta con parole sovrapposte. Alcune recitano “herzensschatzi komm” (tesoro, vieni) in continuazione; altre ripetono solo le parole “komm, komm, komm” (vieni) migliaia di volte. Le lettere non sono mai state spedite.

Copie firmate dall’autrice

Guarda il video https://vimeo.com/796662880

Peso 1 kg

Ti potrebbe interessare…