fbpx
Micamera.com è la più grande libreria specializzata in fotografia italiana. Libri rari, firmati da collezione.

Esker – Gerry Johansson (firmato)

Esker – Gerry Johansson (firmato)

 29,00

Johansson and Jansson, 2021
Copertina morbida, 24×17 cm
48 pagine, fotografie b/n
Lingua inglese e svedese
Edizione di 350 copie

Firmato

Disponibile su ordinazione

La genesi del libro “Esker”, del fotografo svedese Gerry Johansson, è da collocarsi nell’umana difficoltà di immortalare il concetto di passato remoto. E’ come se si palesasse un vero e proprio dilemma circa la rappresentazione storica donando all’immagine fotografica la forma di una metafora: i frammenti di Storia sono incompleti e hanno bisogno di informazioni aggiuntive per completare il mosaico degli eventi. In questo senso è molto simile la modalità con la quale percepiamo le fotografie: frammenti di realtà decontestualizzati e bisognosi di essere “attivati” per esistere, mediante un significato e un contesto. 

“Esker” presenta un discorso simile su come leggere il periodo preistorico attraverso un uso apparentemente innocuo del paesaggio dentro e intorno alla città di Johannishusåsen, in Svezia. Quando parliamo di esker, parliamo di depositi dovuti alle acque di fusione dei ghiacciai; i principali sono quelli che si rinvengono nella zona antistante il fronte glaciale e quelli che si formano nelle zone laterali del ghiacciaio e durante le fasi di deglaciazione.

Un esker è una cresta formata tra due sacche depresse di cavità glaciali create quando il ghiaccio glaciale ha raschiato uno strato di terreno superficiale su due lati della cresta che lascia un corridoio spinale di terra a volte situato (post-glaciale) tra due corpi d’acqua lasciato dal movimento del ghiacciaio. Queste creste sono state utilizzate come passerelle tra i grandi specchi d’acqua e possono essere trovate in vari continenti.

Come passerelle, gli esker lasciano molti indizi sull’uomo preistorico attraverso le tombe lasciate lungo il percorso e strumenti come la selce e le asce di pietra che sono stati messi da parte durante la migrazione.

Sono un tesoro di materiale antico, ma il loro potenziale antropologico fisico è inizialmente difficile da leggere in quanto sono formazioni naturali.

Copie firmate dall’autore

Informazioni aggiuntive

Peso1 kg

SKU: CON645-2 - Vuoi aiuto? Contattaci Lascia un commento

Categories: , ,

Tag: , ,