From Where Loss Comes – Pradip Malde (firmato)

 92,00

Charcoal Press, 2022
Copertina rigida, 25,5 x 35,5 cm
92 pagine, fotografie b/n
Lingua inglese

Firmato

Disponibile

“From Where Loss Comes” investiga in modo tanto poetico quanto diretto il legame che da tempo immemorabile lega sacrificio e appartenenza ad una comunità; la sequenza di immagini raffigura un mondo di dolore intimo e privato, e al contempo di importanza universale in quanto in forte contrasto con l’inalienabilità dei diritti civili fondamentali.

Pradip Malde, che nel 2018 ha ricevuto un Guggenheim Fellowship, ritorna nel suo paese d’origine, la Tanzania, dopo quasi cinquant’anni di assenza per esplorare la pratica arcaica e brutale della mutilazione genitale femminile, rito di passaggio ancora in uso presso parecchie comunità a cui tutte le giovani donne devono sottoporsi, pena l’esilio a vita.
I ritratti delle attiviste in lotta per l’abolizione della pratica, le fotografie dei luoghi sacri presso i quali il rituale viene messo in atto e le immagini degli strumenti utilizzati per praticare le mutilazioni confluiscono in una sequenza delicata e potente, all’interno della quale lo spettatore è costretto a misurarsi con il dirompente contrasto tra l’umanità rappresentata e la barbarie del rito.

Copie firmate

Peso 2 kg
Giorni di attesa

15

Ti potrebbe interessare…