Fuzhou – Kenro Izu

 95,00

Nazraeli, 2021
Copertina rigida, 22×28 cm
90 pagine, 71 fotografie in b/n
Lingua inglese

 

Disponibile

“Ho incontrato per la prima volta il signor Ma nel novembre del 2016. Quindici anni prima, l’uomo aveva appreso che una parte della sua amata città natale di Fuzhou, nella provincia di Jiangxi, sarebbe stata sommersa dall’acqua in progressivo aumento proveniente da una diga di recente costruzione. I palazzi in pietra dell’era della dinastia Ming e Qing e gli alberi millenari che li circondano minacciavano di venire sommersi per sempre. La risposta del signor Ma fu completamente fuori dall’ordinario.”

Gli sforzi a dir poco eroici di Madong Ma per salvare parti della sua città natale dall’inondazione includevano una serie di attività, fra cui: lo smantellamento, il trasporto e la ricostruzione di molte delle strutture insieme a circa 10.000 alberi, in un resort a centinaia di miglia di distanza che l’uomo stava costruendo proprio per questo scopo. Il fotografo giapponese, Kenro Izu si è quindi impegnato a fotografare le restanti case maestose e altre strutture tradizionali appartenenti all’antico villaggio. Alcune case erano ancora abitate da persone che erano cresciute lì e che volevano vivere e morire lì dove avevano messo radici. Molte delle case esibivano al loro interno ancora degli altari ai loro antenati; in altre, gli altari erano stati sostituiti da vecchi manifesti del presidente Mao. In altre ancora, gli altari erano decorati con fotografie di Lenin o di Marx, oppure con le immagini iconiche dei giorni della Rivoluzione Culturale, immagini che invecchiano insieme agli edifici stessi. Fuzhou era diventata un luogo simbolico, restituendo tracce della vita delle persone prima della costruzione della diga. Il libro che ne risulta, serve per ricordare che molti luoghi sulla Terra potrebbero servire da ponti al nostro passato; ma spesso invece sono stati semplicemente cancellati nell’interesse dello sviluppo del territorio. Villaggi abbandonati, case in rovina e gli ultimi residenti rimasti, questi sono i veri monumenti dell’umanità.

Il libro è contenuto all’interno di un cofanetto in edizione limitata di 1000 copie.

Peso 3 kg
ISBN

978-1-59005-542-7

Ti potrebbe interessare…