Hysteria . The Transgression of Desire

 30,00

TEA Tenerife Espacio de las Artes , 2023
Copertina morbida, 24×31,5 cm
256 pagine, fotografie b/n e colori
Lingua inglese e spagnolo

Disponibile

COD: ARC1090 Tag:

L’isteria è una forma di nevrosi caratterizzata da vari disturbi psichici, con sintomi sensoriali e motori, individuata per la prima volta da Ippocrate in relazione ai disturbi dell’utero, e per questo considerata una malattia riguardante unicamente le donne per molto tempo.

A questa credenza hanno contribuito anche le opere dei surrealisti che, trovando nella donna isterica diversi temi di interesse, ne hanno fatto un soggetto ricorrente della loro arte.

La donna è considerata contemporaneamente dea e serva, capace di generare immagini evocative nell’artista, ma non degna di essere elevata a musa. Inoltre, se affetta da isteria, diventa ancora più affascinante: i surrealisti infatti rivalutano la malattia, associandola all’espressione fisica, e a tratti sensuale, di un legame profondo con l’inconscio, tema centrale della loro arte, influenzata dagli studi di Freud.

Nella mostra ‘Histeria: la trasgressione del desiderio’, presentata al TEA Tenerife Espacio de las Artes e curata da Pilar Soler Montes, di cui questo volume è il catalogo, è analizzata l’influenza che questa visione del femminile ha avuto nel tempo, fino ai giorni nostri.

ARC1090
Peso 1 kg

Ti potrebbe interessare…