Inge Morath – An Illustrated Biography

 40,00

Prestel, 2018 Copertina rigida, 23,5 x 27,3 cm 192 pagine, fotografie b/n Lingua inglese

Disponibile

COD: MAE1888 Categoria: Tag: ,

Una biografia illustrata di una dei più grandi fotografi del 20 ° secolo, questo libro racconta e illustra la vita e il lavoro di Inge Morath.

Il drammaturgo Arthur Miller, parlando di sua moglie Inge Morath, ha detto “ha fatto poesie dalla gente e dai loro posti nel corso di mezzo secolo”. La curiosità, la compassione e il coraggio di Morath mostrano vividamente in questa biografia con immagini straordinarie provenienti da ogni fase della sua carriera. La biografa Linda Gordon presenta Morath che viaggia in tutto il mondo, spesso come una donna da sola, sfidando silenziosamente ma fermamente le convenzioni per ciò che era appropriato per le donne in quel momento. Le sue fotografie mostrano il suo cosmopolitismo, che è nato dal suo amore per la letteratura, dalla sua fluidità in molte lingue e dalla sua repulsione contro la Germania di Hitler, dove ha trascorso la sua adolescenza. Il suo rispetto per tutte le culture del mondo, dalla Spagna all’Iran alla Cina, l’ha resa una specie di etnografo visivo.

Una delle prime donne a unirsi al Magnum Collective, Morath fu una superba ritrattista, particolarmente attratta da artisti, come il pittore Saul Steinberg, la scultore Louise Bourgeois e la scrittrice Boris Pasternak. Ha lavorato principalmente in bianco e nero ma ha anche usato un film a colori in modo squisito, anche all’inizio della sua carriera. Attraverso i compiti di Magnum ai set di film documentati ha incontrato Arthur Miller e il loro successivo matrimonio è durato per quarant’anni.

MAE1888
Peso 2 kg
Giorni di attesa

978-3-7913-8201-2

Ti potrebbe interessare…