Jenny Jenny – Tobias Zielony

 37,00

Spector Books, 2013
Copertina rigida,23,5 x 27,5 cm
128 pagine, fotografie a colori
Lingua inglese e tedesca

Disponibile

‘Jenny Jenny’ inizia con un incontro casuale a bordo di un treno della metropolitana di Berlino. Qui, Zielony conosce una giovane donna accompagnata, che inizia a fotografare immediatamente alla fermata successiva, sulla banchina. Da questo momento, inizia un lungo progetto che non solo indaga la vita della donna, ma delle sue colleghe e amiche prostitute. Il risultato è ‘Jenny Jenny’, che non vuole essere propriamente un lavoro documentario: Tobias Zielony evita l’impulso giornalistico alla ricerca della certezza e della verità. Per lui, l’autenticità del soggetto è rilevante quanto la questione dell’oggettività dell’immagine fotografica, entrambe non sono mai prive di elementi drammatici.

Il libro è stato pubblicato in occasione della mostra ‘Tobias Zielony: Jenny Jenny’ alla Berlinischen Galerie.

Peso 1 kg
ISBN

9783944669007

Ti potrebbe interessare…