Justine Kurland: Girl Pictures

 48,00

Aperture, 2024 (IV edizione)
Copertina rigida, 24×29 cm
160 pagine, fotografie a colori
Lingua inglese

Disponibile su ordinazione

Giorni di Attesa: 15
COD: CON730-2 Categorie: , Tag: , ,

La frontiera nordamericana è un simbolo duraturo di romanticismo, ribellione, fuga e libertà. Allo stesso tempo, è un mito profondamente maschile: cowboy, fuorilegge, poeti beat. Justine Kurland ha recuperato questo spazio nella sua ormai iconica serie di immagini di ragazze adolescenti, scattate tra il 1997 e il 2002 sulla strada nel deserto americano. “Ho messo in scena le ragazze come un esercito permanente di runwaawys adolescenti in resistenza agli ideali patriarcali”, dice Kurland. Descrive le ragazze come impavide e libere, tenere e feroci. Cacciano ed esplorano, intrecciano i capelli a vicenda e nuotano in pozze abbronzate illuminate dal sole, senza badare alla camera (o allo spettatore). Il loro mondo è allo stesso tempo senza legge e utopico, un Eden di frontiera negli spazi selvaggi appena fuori da infrastrutture e idee suburbane. A distanza di vent’anni, la serie continua a risuonare, pubblicata qui nella sua interezza e includendo immagini non pubblicate di recente scoperta.

CON730-2
Peso 1 kg
Giorni di attesa

15

Ti potrebbe interessare…