Le bon Usage du Monde – Claude Roy

 40,00

Editions Rencontre Lausanne, 1964
Copertina rigida, 27 x 17,5 cm
216 pagine, fotografie in b/n e a colori
Lingua francese

Condizioni generali ottime, tracce lievi del tempo

Disponibile

COD: MER5679 Categorie: ,

Con un libro articolato in diverse lettere, Claude Roy -poeta, giornalista e viaggiatore (°1915 -1997)- dà consigli a chi aspira a partire. Attingendo all’esperienza e alla pratica dei grandi viaggiatori, l’autore mescola citazioni, aneddoti e raccomandazioni, in una lettura leggera e profonda. Una volta chiuso il libro, si è pronti a lasciare casa per il mondo!

Afferrarti, stringerti. Poterti tenere a riposo per un attimo. Farti riposare come l’acqua, tenuta ferma a lungo, attraverso la quale scorrono la sabbia e le nuvole (…)
ma è tutto inutile.

Continui a vagare, a derubare, a preoccuparti di riposare, a temere di fermarti, a evitare qualsiasi appiglio (e prima di tutto il tuo).
Semplicemente si corre altrove, dove non si era, più lontano… Sulla terra intorno alla quale giri, come uno scoiattolo nel suo grembo. Che cosa insegui? Chi ti insegue?

Fotografie di Marc Riboud
Collezione diretta da Charles-Henri Favrod

Condizioni ottime

MER5679
Peso 1 kg

Ti potrebbe interessare…