Le désir de regarder loin – Ilaria Turba

 35,00

Èditions du Mucem, 2021
21×31 cm
Lingua inglese e francese

Disponibile

“La parola ‘desiderio’ significa navigare senza la guida delle stelle. Definisce un’assenza e la necessità di inventare un nuovo modo di tracciare la rotta. Prima di dirigersi verso nuove destinazioni – qualsiasi esse siano – bisogna rallentare, aprire gli occhi e provare a guardare lontano, alla ricerca di nuovi orizzonti comuni”.

Le désir de regarder loin (il desiderio di guardare lontano) è un progetto collettivo e un laboratorio artistico interdisciplinare nato da una raccolta di desideri dei quartieri nord di Marsiglia.

Concepito come libro d’artista, il catalogo che accompagna la mostra al Mucem (parte del programma ufficiale de Les Rencontres de la Photographie di Arles) contiene plurime sorprese.
Il libro-pochette raccoglie una decina di elementi che presentano le serie prodotte da Ilaria turba durante lo sviluppo del suo lavoro: il leporello dei ‘pani del desiderio’, ciondoli di carta dorata, poster di diverso formato, il quaderno di schizzi di Ettore Tripodi, che ha collaborato al progetto, il taccuino dei desideri….

Tanti manufatti a testimoniare il processo di lavoro dell’artista, la sua poetica e i momenti di condivisione con i molti attori coinvolti in questa avventura.

Peso 1 kg
ISBN

979 1092 708 240

Giorni di attesa

10

Ti potrebbe interessare…