L’infinito Istante. Saggio sulla Fotografia – Geoff Dyer

 25,00

ilSaggiatore, 2022
Copertina morbida, 15 x 21 cm
392 pagine, fotografie in b/n
Lingua italiana

Disponibile

COD: VAR600 Categorie: ,

Nell’Infinito istante, Dyer prova a distinguere quei fili che, come in un romanzo, legano generazioni di fotografia che pur non essendosi mai incontrati entrano in contatto incuranti del tempo e dello spazio grazie alla ripetizione dell’identico.

Egli raccoglie quindi gli scatti di Alfred Stieglitz, Paul Strand, Walker Evans, André Kertész, Dorothea Lange, Diane Arbus e William Eggleston e scopre come il fotografare le stesse scene e gli stessi oggetti (panchine, cappelli, mani, strade, finestre, negozi di barbieri) crei tra di loro un dialogo costante, una conversazione a più voci. Il suo è lo sguardo di uno scrittore che non possiede una macchina fotografica per sua stessa ammissione, e che può quindi abbandonarsi all’esperienza intima e personale dell’immagine.

Di questo saggio, riedito per la prima volta dopo anni di irreperibilità, John Berger riferisce: “Dopo averlo letto, la vita sembra più grande.”

VAR600
Peso 1 kg
Giorni di attesa

5

ISBN

9788842831044

Ti potrebbe interessare…