Look at me I look at Water. Or Perversion of Repose – Boris Mikhailov

Steidl, 2004
Copertina rigida, 26,5×33 cm
132 pagine, fotografie a colori
Lingua inglese

Nuovo

COD: RAR699-1 Categorie: , Tag: ,

Raramente qualcuno ha fotografato la realtà in modo così onesto come Boris Mikhailov. Mostra il disadorno e il naturale, privo di ogni esaltazione estetica e completamente concentrato sulle persone che cattura nelle loro condizioni di vita. Nei suoi viaggi attraverso la Germania, la Russia o la sua patria ucraina, osserva i poveri, i ricchi, gli emarginati ei senzatetto del nostro tempo. “Questo è stato un periodo della mia vita in cui ho viaggiato molto – da est a ovest e ritorno – e ha coinciso con una certa perdita di identità. Era un periodo in cui le qualità morali sembravano scosse: il centro della mia attenzione si alterava, aggrappandosi alla possibilità di un cambiamento morale. Lo sguardo che scruta la superficie delle cose dominava una risposta più analitica al visivo. Credo che questo libro possa interessare, cercando di riflettere il periodo iniziale associato ai processi di emigrazione. Le immagini descrivono una serie di stati instabili, e anche l’intensità di qualche oscura ricerca, una ricerca che è anche una sorta di esperimento.

RAR699-1
Peso 1 kg

Ti potrebbe interessare…