Michael Kenna – Images of the Seventh day (Immagini del settimo giorno) 1974-2009

 70,00

Skira, 2009
Copertina rigida, 24×28 cm
272 pagine, fotografie b/n
Lingua italiana e inglese

Condizioni generali buone. Lievi tracce di usura alla sovraccoperta, compreso un piccolo strappo.

Al momento non disponibile

COD: MAE335-1 Categorie: , Tag: ,

Un omaggio a uno dei maestri internazionali della fotografia di paesaggio.
Una selezione di 290 fotografie in bianco e nero ripercorrono l’iter creativo del maestro inglese, ma americano d’adozione. Tra queste, 200 costituiscono il vero e proprio percorso antologico, 35 documentano lo sguardo sul territorio reggiano, 35 si misurano con il perenne fascino di Venezia e 20 ripropongono uno dei cicli storici di Kenna, quello sui campi di concentramento e di sterminio nazisti.
Pubblicata in occasione della mostra reggiana, la monografia prende il via dalle immagini scattate da Michael Kenna nella natia Inghilterra negli anni Settanta e Ottanta, nelle quali si sofferma sui paesaggi urbani e su quelli di campagna, che posseggono già alcuni caratteri che impregneranno il suo successivo modo di fotografare: un’atmosfera di nebbie e di fumi, catturati in quell’indefinibile momento del crepuscolo o dell’alba. Vengono ripercorse le indagini di Kenna sulle metropoli (New York, Shanghai, Hong Kong, Dubai, Rio de Janeiro, o ancora i ponti che a Parigi, a Praga, a New York uniscono le due rive dei fiumi che le attraversano) per arrivare alle immagini dei resti di perdute civiltà lontane, o di creazioni a noi più vicine nel tempo (dalle piramidi egizie e maya al profilo del monastero di Mont-Saint-Michel, alle statue abbandonate a se stesse nei giardini di Francia) e all’indimenticabile ciclo de “l’impossibile oblio”, realizzato negli anni Novanta sui luoghi dei campi di concentramento e di sterminio nazisti: personale testimonianza, memento di un uomo che sa quanto preziosa e necessaria sia la trasmissione della memoria.

MAE335-1
Peso 2 kg
ISBN

9788857206882

Ti potrebbe interessare…