Michael Kerstgens 1986 – Back to the Present

 39,00

Hartmann Books, 2021
Copertina rigida, 21×27 cm
176 pagine, fotografie a colori
Lingua inglese e tedesca

Disponibile

COD: MAE110-55 Categorie: , Tag: , ,

Nel 1986 il decennio era a metà. Ad aprile, il reattore di Chernobyl si è sciolto, la Guerra Fredda stava volgendo al termine, Helmut Kohl era cancelliere, l’AIDS era appena percepito come una minaccia pandemica in Germania e la società benestante della Repubblica Federale Tedesca cominciava a vedere consumo come attività di svago. Quell’anno, Michael Kerstgens, allora studente della Gesamthochschule Essen (ex Folkwangschule), ricevette una borsa di studio con l’incarico di dare uno sguardo fotografico al tema del tempo libero. Lo usava per osservare i tedeschi occidentali impegnati nelle loro attività ricreative preferite, inclusi sport, fitness, calcio, feste, nuoto all’aperto, tennis, golf (e minigolf), guida di golf (e Opel) e shopping. Nel suo saggio, Klaus Honnef descrive gli anni ’80 come il decennio preferito della Germania occidentale. Rispetto ai loro connazionali nella Repubblica Democratica Tedesca, stavano andando molto bene. Sebbene il passato della RDT sia stato al centro di molte pubblicazioni recenti, questo laconico documentario guarda all’altro lato, osservando precisamente una società della Germania occidentale relativamente spensierata. I cambiamenti radicali alla fine del decennio erano inconcepibili: il qui e ora era più importante e più divertente! Per chi ha vissuto gli anni ’80 nella Repubblica federale di Germania, le foto di Michael Kerstgens sono un (terribilmente bello) viaggio nella memoria, per tutti gli altri un tutorial visivo obbligatorio!

MAE110-55
Peso 1 kg
ISBN

978-3-96070-068-5

Ti potrebbe interessare…