Paradise City – Sèbastien Cuvelier

 50,00

Gost, 2020
Copertina rigida,20.6x29cm
128 pagine,68 fotografie a colori
Lingua inglese

Disponibile su ordinazione

COD: CON0190 Categoria: Tag: , ,

“Paradise City” si configura come il risultato di un dialogo fra due viaggi, fra due uomini: da una parte l’autore Sébastien Cuvelier e dall’altra il suo, oramai, defunto zio. Due diversi punti di vista sull’Iran, espressi attraverso il testo e le immagini; immagini che abitano le pagine del diario, scritto oramai cinquant’anni fa, e che si stratificano a creare nuovi significati. Il libro segue quindi l’analisi dell’autore in merito ai paesaggi dell’Iran, siano essi antichi e/o contemporanei, con lo scopo di collocare una versione da sogno ed inafferrabile di paradiso. La ricerca di ciò si riflette direttamente nelle fotografie di cui è composto il libro, fotografie metaforiche, fugaci, illusorie; ogni immagine appare come fosse un piccolo tassello di un mosaico intangibile, il quale combina ciò che una volta era o poteva essere con il tempo presente.

CON0190
Peso 1 kg
ISBN

978-1-910401-47-7

Ti potrebbe interessare…