Paraiso – Antoine d’Agata

 29,00

Frère, 2013
I edizione
Copertina morbida, 16×23 cm
64 pagine, 76 fotografie a colori
Lingua inglese e spagnola

 

Disponibile su ordinazione

Giorni di Attesa: 7
COD: CON124-4 Categoria: Tag: , ,

12 Novembre 2012: un’ultimo frammento di crack scoppietta sul tappo di una bottiglia di latte. Questo è l’ultimo giorno di Antoine D’Agata in Valparaiso, invitato lì da Rodrigo Gomez Rovira, direttore del Valparaiso Photo Festival, per partecipare ad un workshop. Un’altra possibilità per il fotografo di esplorare le tenebre, mostrando così un altro lato del luogo. Nel cuore della città è racchiusa un’epifania, ad attendere l’autore: i fumi e la claustrofobia delle camere d’albergo, la società dello spettacolo che sfoggia il suo vero volto – freddo, sgranato, coinvolgente. Il crack attacca anche i corpi, la morte si diffonde nuovamente nel corpo del fotografo, ricordandogli un’altra esperienza: l’incontro con l’ICE, la droga che ossessionava D’Agata durante gli anni trascorsi in Cambogia. “Paraiso” è dunque un’esperienza di ritorno involontario al passato, attraverso le droghe, che mette l’osservatore faccia a faccia con una realtà sconcertante: la caduta di un fotografo in un mondo che unisce virtualmente i ricordi del passato con le immagini indecifrabili del presente. “Paraiso” è anche l’occasione per Antoine D’Agata di fornire una nuova prospettiva sui suoi diari.

 

CON124-4
Peso 1 kg
Dimensioni 23 × 16 cm
ISBN

979-1092265149

Giorni di attesa

7

Ti potrebbe interessare…