Perspective of nudes – Bill Brandt (I edizione)

Amphoto, 1961
Copertina rigida, 28 x 25 x 2 cm
106 pagine, fotografie b/n
Lingua inglese

Condizioni generali ottime, lievi tracce d’usura alla sovraccoperta

COD: RAR110-1 Categorie: , Tag: ,

Brandt ha utilizzato una vecchia macchina fotografica di legno con un grandangolo per la maggior parte delle immagini contenute in questo meraviglioso libro che ha come soggetto il nudo femminile, ossessione dell’autore fin dagli anni 40′.  Invece di fare in modo che la telecamera registrasse ciò che vedeva, Brandt si è lasciato guidare dall’obiettivo e ha sfruttato la sua distorsione acuta e la prospettiva irrealisticamente ripida. Così la macchina fotografica ha prodotto nuove immagini e forme anatomiche che i suoi occhi non avevano mai osservato. L’obiettivo lo ha aiutato a “sbarazzarsi dell’immagine accettata ea visualizzare i suoi soggetti senza l’involucro di cellophan della vista convenzionale”. Disposte cronologicamente, le fotografie registrano il passaggio da un primo stile romantico a temi più radicali, per finire con la forma pura di primi piani estremi, scattati sulle spiagge. Le immagini hanno affascinato Braque, Picasso, Dubuffet, Henry Moore e Edward Steichen.

RAR110-1
Peso 2 kg
Giorni di attesa

15

Ti potrebbe interessare…