Pieter Hugo – The Journey

 35,00

Self, 2015
Copertina morbida, 29×35.5 cm
56 pagine, fotografie in b/n
Lingua inglese

Disponibile

COD: RAR547-6 Categorie: , Tag: ,

Durante un volo intercontinentale della durata di 16 interminabili ore, da Johannesburg ad Atlanta, l’artista visivo Pieter Hugo, tira fuori la macchina fotografica portatile che aveva con sé, imposta la funzione infrarossi e comincia a scattare dei ritratti ai passeggeri assopiti. Da qui comincia una lunga serie di ritratti che propongono un’umanità durante la fase del sonno: pose scomposte, teste reclinate, bocche aperte, mascherine a celare gli occhi dalla luce.

Scattare permette all’artista di riflettere su diverse tematiche ed eventi accaduti nei decenni precedenti che spaziano dalla guerra fra Iraq e Stati Uniti alle tecnologie impiegate per sorvegliare i cittadini fino ad arrivare a pensieri realizzati intorno ai concetti di tempo e di spazio.

Peso 1 kg

Ti potrebbe interessare…