Pink Genesis – David Benjamin Sherry (firmato)

 150,00

Aperture, 2022
Copertina rigida, 27 x 35 cm
80 pagine, fotografie a colori
Lingua inglese

Firmato

Disponibile su ordinazione

Giorni di Attesa: 30
COD: CON610-55 Categorie: , , ,

Sherry è un mago della camera oscura. Celebrato per il suo uso di colori vividi e per la sua abilità con le tradizionali tecniche fotografiche analogiche, si è affermato come una voce di primo piano nella fotografia contemporanea. Il suo lavoro ha spesso esaminato i paesaggi monumentali del West americano e le sfide ambientali che la regione deve affrontare.

Pink Genesis introduce una serie altrettanto intrigante ma meno conosciuta di straordinari fotogrammi a colori senza fotocamera, su larga scala, laboriosamente realizzati a mano in camera oscura. Usando maschere di cartone per creare forme geometriche ipnotizzanti e incorporando il proprio corpo nelle immagini, Sherry fa riferimento attivamente alle storie della fotografia, così come ad artisti come Josef Albers e Robert Rauschenberg, affascinando gli spettatori con un nuovo modo di vedere.

La serie, ispirata al film cult di James Bidgood del 1971 Pink Narcissus, girato quasi interamente nell’appartamento di Bidgood a New York, esplora come “un piccolo spazio interno, in particolare uno spazio di immaginazione queer, può essere un luogo di fantasia e possibilità”, come Lucy Gallun, curatrice associata della fotografia al Museum of Modern Art di New York, afferma nel suo saggio per il libro. Per Sherry, lo spazio privato e contemplativo della camera oscura funge da spazio per pensare attraverso le intersezioni di identità, astrazione e le possibilità meditative del monocromo.

Edizione limitata di 750 copie firmate dall’autore

CON610-55
Peso 2 kg
ISBN

9781683952428

Giorni di attesa

30

Ti potrebbe interessare…