Plexus – Elena Helfrecht

 50,00

Void, 2024
Copertina rigida, 24 x 30 cm
104 pagine, fotografie b/n
Lingua inglese

Disponibile su ordinazione

Giorni di Attesa: 10
COD: CON1235 Categorie: , Tag: , ,

In seguito alla morte della nonna, l’artista Elena Helfrecht ha intrapreso un viaggio fotografico nella tenuta di famiglia in Baviera. Utilizzando le stanze della casa, oggetti e fotografie d’archivio, l’autrice ha iniziato a esplorare le idee di trauma ereditario e di postmemoria, ovvero il rapporto che le generazioni successive hanno con i traumi di quelle precedenti.

Le immagini di Helfrecht alludono simbolicamente al surreale e all’immaginario che si insinuano nei ricordi di storie personali e culturali. Affrontando un passato che abbraccia quattro generazioni, Plexus esplora attraverso le fotografie gli echi assordanti della salute mentale, della guerra e della storia.

Il libro contiene un racconto di Camilla Grudova, “The House Surgeon”, il quale ruota attorno a un’inquietante escrescenza che si sviluppa silenziosamente sotto le assi del pavimento di una casa di famiglia, e si rifà ai temi del trauma ereditario presentati dalle fotografie di Helfrecht.

“Nel processo di ricollegare la storia frammentaria del mio lignaggio femminile, il termine ‘ri-membrare’ diventa letterale. Immergendomi in questa storia, riempio i vuoti con sogni, associazioni e scene immaginate per creare una narrazione che supera i confini personali e nazionali. Gli oggetti e l’architettura della casa diventano proxy parabolici e aprono un varco tra il passato e il presente”. — Elena Helfrecht

CON1235
Peso 2 kg
ISBN

978-618-5479-28-2

Giorni di attesa

10

Ti potrebbe interessare…