Prima, donna – Margaret Bourke-White

 29,90

Contrasto, 2022
Copertina morbida, 24×30 cm
184 pagine, 124 fotografie in b/n
Lingua italiana

COD: MAE444-2 Categoria: Tag:

“Prima donna. Margaret Bourke-White” racconta la vita, il lavoro e il pensiero della fotografa americana Margaret Bourke White, nota per aver documentato la realtà delle fabbriche e la Grande Depressione. Pioniera dell’informazione edell’immagine, ha esplorato ogni aspetto della fotografia: dalle prime immagini dedicate al mondo dell’industria e ai progetti corporate, fino ai grandi reportage per le testate più importanti come Fortune e Life; dalle cronache visive del secondo conflitto mondiale, ai celebri ritratti di Stalin prima e poi di Gandhi; dal Sud Africa dell’apartheid, all’America dei conflitti razziali fino al brivido delle visioni aeree del continente americano. La sua visione, la modernità della sua tecnica, la sua cifra estetica, la sua attenzione ai dettagli, la sua profondità, il suo intuito e il suo coraggio ne caratterizzano tutto il lavoro e la storia della sua vita. Ed è lei stessa che, in prima persona, scrive e racconta il suo lavoro, le avventure vissute, le sfide vinte. Una scrittura visiva, che completa e arricchisce la storia di ogni sua memorabile fotografia.

MAE444-2
Peso 1 kg
ISBN

9788869658785

Ti potrebbe interessare…