Segni Migranti – Mario Cresci

 55,00

Postcart, 2019
Copertina flessibile, 21 x 27 cm
624 pagine, immagini a colori e b/n
Lingua italiana

Disponibile

Segni migranti”  è la traccia grafica del segno-disegno, che convive con la realtà storica della condizione umana, ma anche con quella del migrante contemporaneo. Lasciare il Segno indica la potenza di un’azione e di un’idea convincente e forte.

Il libro di Mario Cresci contiene storie in forma di segni significanti e si presenta come un archivio di immagini personali e collettive che sono la cartina di tornasole, che vogliono funzionare come specchio che rifletta  le ricerche di senso che seguono i tempi e le esperienze vissute nei singoli contesti sociali, dentro la comunità e dentro alle cose.

Peso 1 kg
ISBN

978-88-31363-05-1

Giorni di attesa

7

Ti potrebbe interessare…