Sulle fotografie – David Campany

 38,00

Einaudi, 2020
Copertina rigida, 18×22.4 cm
272 pagine, fotografie in b/n e a colori
Lingua italiana

Disponibile su ordinazione

Giorni di Attesa: 10
COD: VAR558 Categoria:

«Quand’ero studente, trascorsi un pomeriggio con Susan Sontag, l’autrice di Sulla fotografia, tuttora il libro più letto sull’argomento. Ammiravo moltissimo il suo lavoro, ma dopo circa un’ora di conversazione mi chiese, curiosamente: “Cos’èche ti preoccupa dei miei scritti sulla fotografia?” La rispettavo abbastanza da essere sincero. “Non parli a sufficienza di nessuna immagine in particolare”, risposi. “È vero,-ammise.-Il mio libro riguarda più la fotografia come fenomeno, artistico e sociale”. Restà un attimo in silenzio, poi sorrise.”Forse un giorno saraitu a scrivere un libro intitolato Sulle fotografie”». David Campany, scrittore, curatore,artista e docente inglese ci dona uno scritto il cui scopo è quello di indagare la fitta trama di cui è composto il mezzo e quindi di conseguenza il linguaggio fotografico. L’autore, attraverso tutto il libro, conduce il lettore in un’interessante viaggio attraverso le immagini,120 per essere precisi; immagini sapientemente selezionate e molto diverse fra loro: contemporanee e storiche, celebri o sconosciute.

 

VAR558
Peso 1 kg
ISBN

978-88-06-24679-2

Giorni di attesa

10

Ti potrebbe interessare…