fbpx
Micamera.com è la più grande libreria specializzata in fotografia italiana. Libri rari, firmati da collezione.

The Jazz Loft Project. Photographs and Tapes of W. Eugene Smith from 821 Sixth Avenue 1957-1965 – Sam Stephenson (ed.)

The Jazz Loft Project. Photographs and Tapes of W. Eugene Smith from 821 Sixth Avenue 1957-1965 – Sam Stephenson (ed.)

 120,00

Alfred A. Knopf, 2009
Copertina rigida, 25 x 28,5 cm
288 pagine, fotografie in bianco e nero
Lingua inglese

Condizioni generali perfette, tracce minime alla sovraccoperta

Disponibile (ordinabile)

Nel 1957, Eugene Smith lasciò la rivista Life trasferendosi in un edificio dilapidato in 821 Sixth Street, a New York, per dedicarsi a tempo pieno al monumentale progetto di documentazione della città di Pittsburgh.
Il fotografo trovò conforto dall’impossibilità di portare a termine il progetto che si era prefisso grazie al fiume di musicisti che di notte sciamavano nell’edificio per organizzare concerti improvvisati della durata a volte di vari giorni: rivolse l’obiettivo della sua Leica e la sua visione lontano da Pittsburgh verso il caotico mondo notturno popolato da personaggi del calibro di Bill Evans e Thelonious Monk, catturando l’intensità e la passione che impregnava l’atmosfera delle jam sessions a notte fonda, oltre alle scene di vita quotidiana in strada, che fotografava dall’alto delle finestre del quinto piano.
Il risultato, denominato “The Jazz Loft Project” e costituito da 4000 ore di registrazioni audio e oltre 40000 scatti fotografici, è oggetto di studio da parte di Sam Stephenson, il quale per sette anni ha rivisitato, catalogato e selezionato il materiale del tutto inedito per questa pubblicazione, dando finalmente forma a storie che vivevano soltanto nella memoria dei loro protagonisti.

Informazioni aggiuntive

Peso1 kg

Vuoi aiuto? Contattaci Lascia un commento

Categories: ,

Tag: ,