The Lottery – Melissa Catanese (firmato)

 50,00

Witty Books & The Ice Plant, 2023
Copertina rigida, 17×24 cm
80 pagine, fotografie a colori e in b/n
Lingua inglese

Firmato

Disponibile

The Lottery si legge come un’opera di narrativa speculativa (un genere tra fantascienza, fantasy e horror), uno sguardo su una cività sospesa tra un futuro incerto e le conseguenze del passato. Combinando scatti propri con fotografie anonime, immagini per la stampa e immagini d’archivio della NASA, l’editing intuitivo di Catanese rianima le superfici dormienti delle immagini, evocando le (perverse) dinamiche di gruppo e il tribalismo del racconto di Shirley Jackson “La Lotteria” (pubblicato nel 1948, ispirò scrittori horror come Stephen King) nonché l’indeterminatezza cosmica al centro del nostro presente in dispiegamento.

Nel procedere delle immagini incontriamo eventi catastrofici punteggiati da scene archetipiche di serenità, tenerezza e fragilità. Si radunano folle e restano ammutolite, passive di fronte a scene catastrofiche. Figure solitarie e misteriose si aggirano per le pagine, isolate e immerse in paesaggi primordiali. Brevi frammenti di un testo di Virginia Woolf sembrano suggerire un rimedio alla follia, un barlume di speranza in attesa di una rigenerazione.

800 copie, una coedizione The Ice Plant e Witty Books. Disegnato da Giulia Boccarossa.

Copie firmate

Peso 1 kg
ISBN

979-12-80177-24-7

Giorni di attesa

7

Ti potrebbe interessare…