The river is moving / The bird must be flying – Gary Green

 40,00

L’Artiere, 2020
I edizione di 500 copie
Copertina morbida, 17×23.5 cm
44 pagine, fotografie in b/n
Lingua inglese

Disponibile su ordinazione

COD: CON398-2 Categoria: Tag: ,

Come affermato dallo stesso autore, l’opera si pone come il frutto di una lenta osservazione della natura e dell’acqua: di cosa viene riflesso, rifratto e messo in ombra dalla sua stessa superficie. Il libro si compone pertanto di fotografie scattate fra il 2017 e il 2019, realizzate seguendo il percorso del ruscello Messalonskee, che si trova nei pressi della sua casa nella cittadina di Waterville, nello stato del Maine. Il titolo dell’opera è tratto dalla poesia “Thirteen Ways of Looking at a Blackbird” del poeta statunitense Wallace Stevens, il quale invoca l’idea per la quale le persone come esseri umani e quindi essere viventi, sono interconnessi con tutto ciò che ci circonda: con la natura, con la flora, con la fauna,con l’aria sopra le nostre teste e con il terreno sotto i nostri piedi.

CON398-2
Peso 1 kg
ISBN

978-88-94515-52-7

Ti potrebbe interessare…