The Sweet Flypaper of Life – Roy DeCarava

 25,00

David Zwirner Inc, 2018
Copertina morbida, 13 x 18 cm
98 pagine, fotografie b/n
Lingua inglese

Disponibile su ordinazione

COD: RAR593-1 Categoria: Tag: ,

The Sweet Flypaper of Life è una “poesia” sulla gente comune, sugli adolescenti intorno a un jukebox, sui bambini che giocano vicino a un idrante aperto, sul viaggiare da soli in metropolitana di notte, sui picchetti e sugli spazi di lavoro degli artisti. Questa rinomata collaborazione tra l’artista Roy DeCarava e lo scrittore Langston Hughes onora con parole e immagini ciò che gli autori hanno visto, conosciuto e sentito profondamente della vita nella loro città.

La descrizione commovente di Hughes di Harlem alla fine degli anni ’40 e all’inizio degli anni ’50 è vista attraverso gli occhi di una nonna, suor Mary Bradley. Mentre guida il lettore attraverso le vite di coloro che le stanno intorno, immaginiamo i bambini nati, le famiglie in lotta, i bambini che ancora prosperano. Sperimentiamo le immagini e i suoni di Harlem visti attraverso i suoi occhi dotti e mondani, espressi qui attraverso la prosa poetica di Hughes. Come lei afferma, “Ho fatto incastrare i miei piedi nella dolce carta moschicida della vita e sarò perseguitato se voglio liberarmi”. Le fotografie di DeCarava aprono un mondo di senso e sentimento che inizia con la sua percezione e visione. Le elucubrazioni travalicano il limite della semplice osservazione e si contendono significati più profondi per rivelare questi individui come soggetti degni d’arte. Mentre Hughes afferma: “Abbiamo avuto così tanti libri su quanto sia brutta la vita, forse è ora di averne uno che mostri quanto è bella”, le fotografie ci riportano a questo dialogo vivace e a una realtà complessa, a una risoluzione che sta con l’ottimismo del mezzo fotografico e la certezza del momento artistico di DeCarava.

Nel 1952 DeCarava è diventato il primo fotografo afroamericano a vincere una John Simon Guggenheim Memorial Fellowship. La borsa di studio di un anno ha permesso a DeCarava di concentrarsi a tempo pieno sulla fotografia che aveva creato dalla metà degli anni ’40 e di completare un progetto che alla fine sarebbe sfociato in The Sweet Flypaper of Life, un’opera commovente e fotopoetica nell’ambiente urbano di Harlem. DeCarava ha compilato una serie di immagini da cui Hughes ha scelto 141 e ha fornito abilmente una narrazione fittizia, riflettendo sulla vita in quella città-nella-città. Pubblicato per la prima volta nel 1955, il libro, ampiamente considerato un classico della letteratura visiva fotografica, è stato più volte ristampato a richiesta del pubblico. Questa quarta edizione, l’Heritage Edition, è la prima edizione autorizzata in lingua inglese dal 1983 e include una postfazione di Sherry Turner DeCarava che ripercorre la storia e l’importanza continua di questo libro.

 

RAR593-1
Peso 1 kg
ISBN

978-0999843819

Ti potrebbe interessare…