The Tract Houses – Lewis Baltz

 150,00

RAM / Steidl / Whitney, 2005
Copertina rigida, 28,5 x 27 cm
68 pagine, fotografie b/n
Lingua inglese e tedesca

Condizioni eccellenti salvo una leggera fioritura sul taglio superiore delle pagine

Disponibile

COD: MAE3945 Categorie: , Tag: , ,

‘The Tract Houses’ esplora le anonime suburbia americane con rigore formale tendente all’astrazione, collocando Baltz tra i maggiori esponenti del movimento New Topographics (di cui facevano parte, tra gli altri, Robert Adams, Stephen Shore e Henry Wessel), controparte americana della Scuola di Düsseldorf dei coniugi Becher.
Ispirato dalla corrente del Minimalismo, Baltz restituisce l’alienazione di un paesaggio brulicante di abitazioni prefabbricate sorte come funghi negli anni ’60 e ’70; come sostiene Adam D. Weinberg (all’epoca della pubblicazione del volume uno dei direttori del Whitney Museum of American Art) nel saggio introduttivo: le immagini di Baltz “pretendono molto più della semplice contemplazione e delizia dello sguardo: esse pretendono un’attenta considerazione e riflessione.”

Peso 2 kg

Ti potrebbe interessare…