Venise – Ferruccio Leiss

 75,00

Edizioni Daria Guarnati, 1953
Copertina morbida con alette, 21 x 26 cm
124 pagine, fotografie in bianco e nero
Lingua francese

Ottime condizioni generali, tracce del tempo alla copertina e lievi fioriture alle pagine di testo

Disponibile

“Venise” racchiude una visione poetica di Venezia attraverso l’occhio del fotografo Ferruccio Leiss, veneziano d’origine, che ne esplora in profondità l’essenza, superando il manierismo delle vedute “classiche” per concentrarsi sull’intrico di canali e scorci, immergendosi nei dettagli architettonici giungendo quasi ad una perdita del senso delle proporzioni.
La componente grafica è essenziale all’interno del volume, in quanto la giustapposizione delle immagini crea paesaggi inaspettati dalla prospettiva labirintica, a cavallo tra mistero e surrealismo.

Ad accompagnare le immagini, “L’autre Face de Venise” scritto da Jean Cocteau

 

Ti potrebbe interessare…